• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Tempo Libero
Intervista a Lo Stretto Indispensabile: la cover band che canta Disney

Intervista a Lo Stretto Indispensabile: la cover band che canta Disney

Canzoni Disney, arrangiamenti irresistibili e tanta bella musica: ecco il mix perfetto che rende meglio l’idea di chi sono Lo Stretto Indispensabile, la band romana che canta la Disney.
Conosciamola insieme.

65111198_1123948077806006_330116744058241024_o-320x214 Intervista a Lo Stretto Indispensabile: la cover band che canta Disney
Live de Lo Stretto Indispensabile

Una cosa è certa: le canzoni Disney ci fanno ancora sognare.

Lunghi viaggi in macchina ed un gruppo di amici a cantare a squarciagola le canzoni de Il Re Leone, La Bella e la Bestia e gli Aristogatti.
Vi ci rivedete?

Non importa l’età, sappiamo tutti che la Disney, con cui abbiamo passato la nostra infanzia, rimarrà sempre nei nostri cuori ed avrà sempre un grandissimo seguito.

È proprio quello che ha fatto la band de Lo Stretto Indispensabile, una band romana, che nei suoi live, si esibisce in cover delle canzoni Disney, in chiave rock. Questo è il tratto identificativo della band, che li rende unici nel mare di cover band che affollano Roma.

Li abbiamo intervistati per voi.

 

BA7K9862-1-320x205 Intervista a Lo Stretto Indispensabile: la cover band che canta Disney
La band de Lo Stretto Indispensabile

 

Innanzitutto la band de Lo Stretto Indispensabile è composta da Filippo (voce), Emanuele (basso), Federico (chitarra), Tommaso (batteria), Andrea (chitarra) e Andrea aka Merlo (tastiera).

I sei componenti, oltre a suonare la musica, lavorano in diversi campi professionali: Emanuele e Federico sono fonici di doppiaggio, Tommaso lavora nel campo della fonia live, Andrea è uno sceneggiatore e scrive per diverse riviste di cinema e teatro, Andrea è un ingegnere elettronico che sta per iniziare un dottorato in fisico e Filippo è un veterinario.

La band de Lo Stretto Indispensabile è nata dalla fusione delle piccole band liceali di cui i componenti facevano parte, a coppie. Le varie band avevano calcato spesso gli stessi palchi ed apprezzavano l’una le doti artistiche dell’altra band.

 

-Ma allora com’è nata la band de Lo Stretto Indispensabile?

-L’idea balenava nella testa di Tommaso da diverso tempo, ma si è concretizzata nel 2012. Ci piace pensare di essere una sorta di Avengers di Roma Nord di quel periodo.

 

-Perché proprio “Lo Stretto Indispensabile” come nome del gruppo?

-Nonostante all’inizio qualcuno avesse proposto il nome “Poco di Zucchero” (PdZ abbreviato), ritenendolo un nome vincente, “Lo Stretto Indispensabile”, oltre ad essere il titolo di uno dei brani più famosi della Disney, racchiude in sé (anche molto letteralmente) ciò di cui avevamo bisogno: semplicità, efficacia ed immediatezza.

 

-Perché avete scelto proprio le canzoni Disney come repertorio per la vostra band?

-Tralasciando le videocassette che ognuno di noi ha divorato durante la sua infanzia, c’è da considerare un elemento di originalità: a Roma è pieno di cover band “classiche” che non fanno altro che riprodurre pedissequamente il materiale di riferimento, anche per quello che riguarda, per esempio, le sigle dei cartoni giapponesi.

La Disney, presentando un repertorio composto in maggioranza da brani arrangiati per orchestre, rappresenta per una band di impostazione rock una sfida musicale, da una parte molto stimolante, ma dall’altra altrettanto difficile, tant’è che prima di noi nessuno si era addentrato in questo territorio.

Non ci piace pensare di essere una cover band tradizionale, perché nelle nostre “cover” in realtà c’è tantissimo di nostro.

(edit: il loro mash-up delle canzoni dei cattivi Disney, nel quale figurano canzoni come quelle di Scar o di Frollo, è una delle parti migliori dei loro concerti, sia per quanto riguarda la voce e sia per quanto riguarda la parte musicale, grazie a degli arrangiamenti vincenti).

 

-Quali sono i vostri futuri progetti?

Questo venerdì, il 26 luglio, suoneremo dal vivo a Ostia per i Social Days. Si tratta di un festival di associazioni con il quale collaboriamo ormai da diverse edizioni; poi ce ne andremo in vacanza.

Negli ultimi anni, abbiamo potuto toglierci un bel po’ di soddisfazioni arrivando a suonare nelle migliori realtà di Roma (Largo Venue, Lanificio, Quirinetta, India Estate) e calcando anche il palco del Lucca Comics.

Speriamo di poter esportare il più possibile il nostro show fuori dalle mura capitoline: quello è sicuramente il nostro obiettivo costante.

 

Lo Stretto Indispensabile è una band di giovani che regala, al mondo della musica live capitolina, la possibilità di tornare bambini, quando ascoltavamo, a pieno volume, le canzoni della Disney.

Il tutto, ovviamente, in chiave rock, che riesce a “svecchiare” il repertorio Disney ed a renderlo più contemporaneo ed esplosivo.
Ai loro concerti vi scatenerete, tornando bambini, grazie al talento di questi sei ragazzi che amano la musica.

Seguiteli sulla loro pagina Facebook: Lo Stretto Indispensabile: Disney Tribute Band e sulla pagina Instagram @lostretto_indispensabile per sapere dove e quando suoneranno.
Ringraziamo la band Lo Stretto Indispensabile per la loro disponibilità.

icon-stat Intervista a Lo Stretto Indispensabile: la cover band che canta Disney
Views All Time
695
icon-stat-today Intervista a Lo Stretto Indispensabile: la cover band che canta Disney
Views Today
2