• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Beauty
Come truccarsi al meglio: i pennelli adatti ad ogni mano

Come truccarsi al meglio: i pennelli adatti ad ogni mano

Che sia di fretta o con più calma, che sia in modo semplice o più elaborato, il truccarsi è parte del DNA di una donna, che va preso ogni giorno come un piccolo impegno per la nostra bellezza; un impegno che per essere svolto al meglio, ha bisogno degli strumenti giusti, quindi è fondamentale avere una buona conoscenza dei pennelli da trucco.

Non importa quando e quanto ci trucchiamo, una cosa importante è il come ci trucchiamo: perché non tutti i pennelli sono uguali (anche se questo è facilmente deducibile quando ci rechiamo in un negozio di make up) e perciò è fondamentale distinguere i pennelli viso, occhi e labbra.

Pennelli da trucco: basi

Come detto in precedenza, in genere possiamo dividere i pennelli in 3 gruppi:

Poi all’interno di ogni gruppo vi sono varie tipologie, ma sostanzialmente le caratteristiche sono molto simili. Cerchiamo di capirne di più per :

  • viso
  • occhi

Viso

IMG-20190519-WA0012-960x640 Come truccarsi al meglio: i pennelli adatti ad ogni mano
Fonte: Pixabay

I pennelli da viso vengono utilizzati in diverse fasi della beauty routine:

  • applicazione del fondotinta
  • blush
  • cipria
  • illuminante

Ma ogni fase ha il suo pennello ideale, con forma e consistenza adatte all’utilizzo specifico: partiamo dal fondotinta.

Come sappiamo, esistono vari tipi di fondotinta: liquido, compatto, in polvere minerale. Nel primo caso è da preferire un pennello a lingua di gatto ,che garantisce una coprenza modulabile, mentre per quello in polvere è più adatto un pennello grandi e con setole fitte.

Un pennello con setole più rade viene utilizzato per la stesura del blush, per applicare il prodotto in maniera leggera evitando che si ammassi troppo colore tutto in un unico punto, mentre per applicare la cipria è importante utilizzarne uno ampio e morbido da usare sulla zona T.

Nel caso dell’illuminante, il pennello ideale è invece quello a ventaglio.

Occhi

blue-eyes-237438_1920-1-960x547 Come truccarsi al meglio: i pennelli adatti ad ogni mano

Gli occhi, quando si tratta di make up, sono sempre una zona delicata a cui prestare particolare attenzione, nella scelta dei prodotti da usare ma anche sui pennelli da usare per applicarli:

  • per il correttore, utilizzare un pennello a lingua di gatto di piccolo diametro
  • se invece si tratta di ombretti, la scelta del pennello dipende dall’effetto che si vuole ottenere: piccoli e piatti per l’applicazione, grandi e tondi se si vogliono creare sfumature
  • se si tratta di eyeliner, optare per un pennellino dotato di una punta molto fine

SITOGRAFIA:

Grazia.it

icon-stat Come truccarsi al meglio: i pennelli adatti ad ogni mano
Views All Time
430
icon-stat-today Come truccarsi al meglio: i pennelli adatti ad ogni mano
Views Today
1