Libri classici: cosa leggere se si ha poco tempo

Libri classici: cosa leggere se si ha poco tempo? Ecco a voi i nostri consigli.

Amate leggere, ma avete poco tempo?
Non riuscite a leggere un libro per intero prima che qualcuno vi interrompa?
Allora state leggendo l’articolo che fa per voi! Ecco a voi cinque libri classici con meno di duecento pagine che riuscirete a finire in un pomeriggio!

“Frankestein” di Mary Shelley

La trama di questo libro è piuttosto nota e inoltre hanno fatto moltissimi film basati su questo romanzo.
In pochi sanno, però, che è molto breve, più o meno 166 pagine!
È un romanzo dall’anima gotica e horror e sicuramente piacerà moltissimo agli amanti del genere.
La storia narra degli esperimenti condotti dal dottor Victor Frankestein per generare la vita dalla morte. E grazie ai suoi esperimenti, riuscirà a portare in vita un uomo che definirà la propria creatura. Peccato che questa si riveli un’insaziabile omicida.
Un libro molto bello e che non passa mai di moda!

“Il ritratto di Dorian Grey” di Oscar Wilde.

Per quanto questo libro possa sembrare impegnativo, in realtà è una lettura molto piacevole!
Composto solamente da 180 pagine, vi potrà tenere compagnia durante un pomeriggio di pioggia.
Leggerete della storia del giovane Dorian, che ossessionato dalla sua bellezza, decide di vendere la propria anima per rimanere giovane per sempre. Così si fa fare un ritratto che invecchia al suo posto.
Tutto ciò che dovrebbe accadere a lui, accade al quadro.
È un romanzo bellissimo, che vi porterà a farvi moltissime domande e a farvi capire che tipo di persone vorreste essere.

“Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde” di Robert Louis Stevenson.

Tutti conoscono la storia del Dottor Jekyll e Mr. Hyde. Due persone che vivono nello stesso corpo. Da una parte il bene e dall’altra parte il male.
In pochi sanno, però, che questo libro è veramente breve, circa 160 pagine!
Sapevate che l’autore ha scritto questa storia in soli tre giorni?
Beh, se l’autore ci ha messo solamente settantadue ore a scriverlo, sicuramente voi riuscirete a leggerlo in meno tempo!
Quindi, questo è sicuramente un classico che potete mettere in lista se avete poco tempo a disposizione.

“La fattoria degli animali” di George Orwell.

Stiamo parlando di un libro per bambini? Certo che no!
Orwell mette a confronto la società russa, all’epoca precedente alla Rivoluzione Russa.
Potrebbe sembrare un libro noioso e prettamente politico, ma non è così, anzi. La storia viene raccontata con leggerezza e qualche volta con ilarità.
Gli animali della fattoria, stanchi di essere sfruttati si alleano e si ribellano all’uomo.
140 pagine molto piacevoli e le leggerete tutte d’un fiato.

“Il mastino dei Baskerville” di Arthur Conan Doyle.

Per gli amanti dei gialli, il nostro caro Sherlock Holmes è proprio quello che fa per voi!
Con sole 128 pagine, potrete godervi un pomeriggio in compagnia del detective più amato del mondo.
Questa volta, Holmes dovrà scoprire chi si cela dietro ad un omicidio. Tutti pensano sia stato un cane demoniaco di cui parla un’antica leggenda, ma sarà davvero così?


Questi sono i nostri consigli!
Prendete carta e penna e segnatevi questi titoli.
Ne varrà sicuramente la pena!



Alice Marcotti

Views All Time
Views All Time
204
Views Today
Views Today
2
Next Post

Come eseguire un perfetto massaggio

Facebook Twitter LinkedIn L’arte del massaggio Saper fare un buon massaggio è una dote essenziale se si vuole lavorare nel mondo dell’estetica o della fisioterapia, ma può essere anche un fattore aggiunto molto utile se si vuole donare piacere e relax ad una persona che ne ha necessità. Esistono molte […]

Subscribe US Now