Crea sito

Game of Thrones 8: Tra petizioni e riprese del prequel

Siamo ormai giunti alla fine di quella che è senz’altro una tra le serie più amate e seguite al mondo.

L’ultimo episodio sta arrivando, e mentre un nuovo sequel sta prendendo forma, il fandom non si dà pace.

Puntata dopo puntata “Il Trono di Spade” lascia sempre più sgomento e indignazione fra gli spettatori, che mai si sarebbero immaginati uno sviluppo simile dell’ultima stagione.

Se già la conclusione della “lunga notte” non ha dato i risultati sperati la scelta di Daenerys Targaryen riguardo il destino di Approdo del Re è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Game of Thrones
Fonte: HBO

Nei social è un susseguirsi di commenti amari tra chi sostiene che Daenerys ha da sempre dato un assaggio della sua follia, sin dalla prima stagione, a chi crede che scatenare improvvisamente quella che è una delle caratteristiche principali dei Targaryen, sia stato un errore clamoroso.

Personaggi importanti lasciati in disparte come Tyrion e Varys, evoluzioni di altri totalmente stravolte e conclusioni inappropriate per la degna fine di personaggi come Cersei. Questi e tanti altri i motivi hanno scatenato l’ondata di polemiche dei fan.

Season 8 rovinata, i fan si ribellano

Totalmente traditi dal rifacimento televisivo di quel capolavoro letterario che è “Le cronache del ghiaccio e del fuoco” gli spettatori danno libero sfogo alla loro delusione arrivando a scontrarsi con gli autori dell’ultima stagione. Come?

Hanno aperto su Change.org una petizione per far riscrivere e girare nuovamente la stagione 8 che ha raccolto ad oggi oltre 400.000 firme.

I fan hanno infatti puntato il dito contro i due showrunner David Benioff e D.B. Weiss accusandoli di aver rovinato l’intera serie con sole 5 puntate.

David Benioff e D.B. Weiss si sono dimostrati degli sceneggiatori terribilmente incompetenti quando si sono ritrovati a non avere materiale di partenza (cioè i libri) da riproporre. Questa serie merita un’ultima stagione sensata”.

Uno fra i tanti commenti di coloro che hanno preso parte alla causa, firmando la petizione.

Ma se c’è chi arriva a pretendere una conclusione diversa e nuova per la serie c’è anche chi, per quanto contrariato, spera in un’ultima puntata che dia senso e dignità alla serie che tutti abbiamo imparato ad amare.

Chissà se sarà soddisfacente per i fan, penso che molti saranno delusi e molti saranno al settimo cielo, credo”

Queste le parole di Sophie Turner, che interpreta Sansa Stark, prima dell’inizio della stagione.

Penso che sarà davvero interessante vedere le reazioni della gente, ma guardando la sceneggiatura è stato straziante leggere l’ultima pagina della sceneggiatura dove c’era scritto ‘Fine del Trono di Spade’”.

Game of Thrones
Fonte: HBO

Il nuovo Prequel prende vita

Se da un lato lo sgomento dei fan continua a farsi sentire senza tregua, dall’altro arrivano buone notizie riguardanti l’universo di George R.R. Martin.

Secondo il The Sun sarebbero iniziate a Belfast le riprese di Bloodmoon, la serie prequel ambientata 5mila anni prima delle vicende con protagonisti Jon Snow e compagni.

“I fan di Game of Thrones saranno contenti di sapere che i lavori sul prequel sono iniziati. Al momento, chi è impegnato a girare sul set, a Belfast, si riferisce alla serie chiamandola Bloodmoon. I produttori hanno messo insieme un cast stellare, per uno show che costituirà una visione obbligata per tutti quelli che amano Game of Thrones.”

Di cosa parlerà Bloodmoon? Il The Sun risponde anche questo, informandoci che il nuovo prequel tratterà di vicende appena accennate ma non esplorate dallo show della HBO:

“Gli orribili segreti della storia di Westeros, fino ad arrivare alla vera origine degli Estranei.”

Un contesto totalmente diverso da quello che siamo stati abituati a vedere secondo Martin:

“Niente Approdo del Re. Non c’è il Trono di Spade. Non ci sono i Targaryen. Abbiamo a che fare con un mondo antico e differente, e si spera che questa sarà una delle cose divertenti della serie.”

Per quanto riguarda il cast, nessuno degli attori attualmente impegnati nella serie sarà presente nel prequel, mentre confermato è il ruolo principale di Naomi Watts seguita da Naomi Ackie e Jamie Campbell Bower.

Noi non vediamo l’ora di vederla, e voi?

Fonte: MondoFox.it e Justnerd.it

Views All Time
Views All Time
60
Views Today
Views Today
1
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.