Viaggi: una vacanza da sogno,in un Hotel dimenticato da Dio!

Chi di noi, almeno una volta, non ha immaginato la vacanza da sogno, rilassante, lontano da tutto…lontano da ogni comfort… lontano da tutta la tecnologia che ogni giorno ci pervade?

In questo caso si può parlare, di 3 categorie di persone “viaggiatrici” :

  • fortunati” , si concedono la possibilità di esiliarsi dalla quotidianità molto spesso;
  • meno prosperi“, se lo concedono una volta ogni tanto;
  • scalognati” , sono quelli che non hanno mai avuto  modo, purtroppo, di opzionare questa scelta ;

Ad ognuno la sua preferenza

Il 50% propende per le “classiche vacanze“, sole, spiagge e mare, in resort o villaggi organizzati e con ogni sorta di servizio.

Un 30% ha preferenze alquanto “rustiche“, privilegia la montagna, oppure mete più “avventurose” e meno rilassanti.

Per un 15% la vacanza ideale, è in balia dei mari, a bordo di navi lussuosissime e complete di ogni comfort immaginabile.

Infine, c’è una piccolissima fetta restante, un misero 5%,che sceglie di abbandonare auto, qualsiasi “mezzo” tecnologico e di comunicazione, per vivere veramente in una sorta di “isolamento” dal mondo ordinario.

Un Hotel dimenticato dal mondo e da Dio..

Per quest’ultima “classe” di persone, c’è un Hotel che fa proprio al caso loro.

Come si suol dire, una “location” in un posto dimenticato da Dio!

Si sta parlando di una località della Groenlandia, precisamente Ittoqqortoormiit.

Situata nel mezzo dei due parchi nazionali,Northeast Greenland National Park e Scoresby Sund.

La fantastica cittadina, vanta all’incirca 500 abitanti, non esistono auto, autobus o tram per spostarsi, ma bensì, poderose slitte trainate da cani Husky.

Un soggiorno da “favola”

Chi decide di soggiornare qui, anche se per poco tempo, avrà la possibilità di abbandonare tutto e vivere in uno degli alberghi più confortevoli del mondo,completamente immerso nella natura.

Chi avrà la possibilità,di alloggiare al Greenland Hotel, troverà un mix di servizi, avventurose escursioni, gite in kayak, terme naturali, corse sulle slitte e, soprattutto, l’opportunità di rilassarsi, per chi vuole, nel silenzio più assoluto.

Il portafogli si sgonfiera’?

Normalmente per una “miscela” di questo tipo, economicamente parlando, ci si aspetta un costo molto esoso.

In realtà a parte le spese di viaggio per raggiungere la località, il prezzo a notte, è quasi a titolo gratuito.. Infatti..

…aprite bene le orecchie… Il costo per ogni singola notte, a persona, equivale al prezzo che sborsate al bar per un caffè!!!

Quindi, cosa state aspettando?

Tornate a casa, preparate i bagagli, rimpinguate le valige di maglioni, giacconi, sciarpe, cappelli, e abbandonate tutto, facendovi avvolgere da un atmosfera indimenticabile e impagabilmente  rilassante…