La classifica delle cinque mete più romantiche per il week end di San Valentino

La festa degli innamorati è alle porte, ma l’idea di regalare l’ennesimo pupazzo ricoperto di cuori rattrista più di una giornata di pioggia di Novembre? Niente paura: ecco la classifica delle cinque mete più romantiche in Europa, da visitare o regalare nel week-end di San Valentino.

In testa alla classifica si conferma Parigi.

Sarà per le luci soffuse delle sue strade o per le atmosfere sognanti di Montmatre, ma Parigi conserva da sempre il suo primato da città dell’amore. Prendetevi qualche giorno per visitarla con calma, perdendovi a piedi tra i suoi angolini poetici o lungo la Senna. Non dimenticate però, di fare una pausa romantica da Ladurée, per i suoi colorati macarons.

Restando in tema di città dall’atmosfera retrò, altra meta perfetta per trascorrere San Valentino in Europa è sicuramente Vienna. Nella capitale austriaca, potrete passare una romantica serata sui pattini sulla pista di ghiaccio di Wiener Eistraum o organizzare una gita al museo Österreichische Galerie Belvedere, dove è esposto, il famoso Bacio, il capolavoro di Klimt dedicato all’amore.

Se invece per te e la tua metà, l’idea di viaggio fosse un tantino meno classica, allora Copenaghen sarebbe la meta giusta. Con i suoi hotel di design e il stile di vita giovane, la capitale danese si piazza sul gradino più basso del podio. Non da ultimo, Copenaghen celebra gli innamorati con la statua che più la rappresenta nel mondo: la celebre Sirenetta, che affacciata sul porto della città aspetta, da sempre il suo amore.

Sorprese e mete dal sapore classico, ma tremendamente romantiche

Quarta classificata è Budapest. La capitale ungherese, infatti è perfetta per trascorrere il week-end di San Valentino in Europa in pieno riposo. Budapest, conosciuta sin dai tempi dei romani per la presenza di numerose fonti termali, è la meta ideale per le coppie in cerca di relax.

Restando in tema di classicità, regalatevi un fine settimana immersi nella storia nell’ultima città della nostra classifica: Atene. Qui potrete dedicarvi ad un’immersione totale nel classicismo delle sue rovine, dove i grandi autori del passato hanno ambientato le tragedie più celebri e gli amori più romantici. Nel caso, poi, volete mettere il potere di una dichiarazione tra le colonne del Partenone?