È ufficiale: arriva il nuovo smartphone di casa Huawei

Un nuovo figlio della tecnologia é stato “partorito” dall’azienda cinese. Il Huawei Mate 20 sarà in grado di ricaricare anche gli altri telefoni.

Un nuovo figlio della tecnologia é stato “partorito” dall’azienda cinese. Il Huawei Mate 20 sarà in grado di ricaricare anche gli altri telefoni.

In un mondo in cui la fretta regna sovrana, anche il mondo della telefonia spesso rischia di non stare al passo. La Huawei però, nuovo must have degli amanti della tecnologia, riesce nuovamente a stupire in velocità e qualità. Il nuovo smartphone promette prestazioni superiori alla media ed una fotocamera al quadrato. Ma cosa significa?

Ad un prezzo non proprio abbordabile, come quelli a cui siamo stati abituati, si posizionerà sulla vetta dell’Olimpo della telefonia assieme a Samsung ed Apple. Costerà circa 1100 euro, ma ne varrà assolutamente la pena.

Il Mate Pro risulta essere il perfetto antagonista del note della Samsung. Di Grandi dimensioni, è il prodotto ideale per chi non si limita solo ad effettuare e ricevere chiamate. Si presenta più come uno smartphone business, comodo per il gaming, ma anche per lavoro.

Le novità? Il retro, sicuramente, con un blocco fotocamera quadrato, un flash le de tre ottiche e la cosiddetta Camera Island, che potrà riconoscere fino a dieci livelli di profondità, garantendo foto più realistiche.

Sarà la fine dei volti sfocati nelle foto di gruppo, grazie alla funzione che riuscirà a fermare la scena anche quando ci si muove durante lo scatto, individuando, non più solo un volto, ma tutti.

Nuovi anche gli effetti cinematografici, per rendere ogni foto un po’ scatto professionale in live senza ricorrere più alla post-produzione.

Sorprendente è anche la batteria, che sarà da 4200 mAh, nonostante sia sempre stato un pro della linea Mate. Anche per questo modello ci sarà la possibilità di ottenere una ricarica rapida, in soli trenta minuti, ma la novità non sarà solo questa. Il dispositivo, infatti, grazie al reverse charging potrà ricaricare in wireless altri dispositivi compatibili, semplicemente tramite tocco. E’ la prima volta che un prodotto Huawei potrà presentare una funzione così innovativa.

Il Mate 20 pro potrà essere acquistato in cinque colori: oro rosa, blu notte, verde smeraldo, nero e il Twilight, focus del P20 pro. 6 GB di Ram, 128 GB di memoria interna espandibile e con un processore Kirin 980. Cosa chiedere di più?

Aspettiamo inizio novembre per fare la fila fuori dai rivenditori di telefonia.

Views All Time
Views All Time
431
Views Today
Views Today
1
Next Post

Animali Fantastici 2: Bacchette in posizione... l'attesa sta per finire

Facebook Twitter LinkedIn “Fratelli, sorelle il tempo scorre in fretta…” Manca ormai meno di un mese all’uscita del nuovo film della saga di “Animali Fantastici” e tutti noi amanti della saga di Harry Potter non vediamo l’ora di poter assistere all’ennesimo capolavoro scritto dalla penna di J.K.Rowling. Il sequel dello […]

Subscribe US Now