It’s a beatiful day to watch Grey’s Anatomy – 15×01

Grey's Anatomy

Grey’s Anatomy: With a Wonder and a Wild Desire

Grey’s Anatomy è tornato. Resistendo a lutti di personaggi indimenticabili, addii a protagonisti che non avremmo mai voluto salutare, Shonda  (e Krista Vernoff purtroppo) torna carica di novità per quella che è stata definita “La stagione degli amori”. Subito infatti, capiamo che il tema della puntata è proprio l’amore.

L’episodio inizia proprio lì, dove ci eravamo lasciati. Il giorno dopo il matrimonio di Alex e Jo, che sono felicemente in luna di miele. Quindi per questa puntata non siamo costretti a vedere la petulante assistente di Meredith, che invece di godersi spiaggia, sole e mare, pensa ai mini fegati e ad una nuova ricerca. Snobbando il nostro dolce Karev, che seduto su una sdraio con una rivista di Wrestling, le parla di bambini felici che potrebbero crescere facendo angeli di neve.

Grey's Anatomy
fonte: TvShowtime

“Ci piace pensare di avere il controllo. Ma nella maggior parte dei casi è l’equilibrio chimico del nostro cervello a controllarci…”

A Seattle intanto, la dottoressa Grey si risveglia dai suoi sogni erotici, dove non solo, come già visto dal promo, aveva (per fortuna?) solo immaginato di andare a letto con DeLuca. Nelle sue fantasie, compaiono anche Avery (ditela su, quante avrebbero voluto vederlo nudo?) e Koracick, il neurochirurgo che aveva operato il tumore di Amelia.

Koracick comparirà nel resto della puntata, dicendo finalmente quello che tutti avrebbero voluto dire ad Amelia, ovvero che ha trattato cosi male Owen, tanto che Koracik stesso, non aveva compreso che i due erano stati sposati. Ma comunque, apparendo meno sarcastico e cinico del solito, le dice di lottare per l’uomo che ama. Convinta da lui, a fine episodio, Amelia bacia finalmente Owen, che a quanto pare è cosi preso dalla sua nuova “famiglia” da non tenere minimamente conto della presenza di Teddy al Grey-Sloan.

La dottoressa Altman, che ci ricorda indubbiamente l’unico cardiochirurgo che abbiamo mai amato (Cristina Yang), si ritrova a declinare l’offerta di diventare Capo ad Interim, ma nulla ci fa dire se il suo personaggio rimarrà ancora a Seattle o meno. Ce chi spera di si, altri che vedono nel ritorno di Teddy, un brutto ripiego che possa colmare il vuoto lasciato da April e Arizona, ed amando Owen e Amelia, ritengono semplicemente che la sua presenza sia inutile.

greys-anatomy
fonte: optimaitalia

“…L’insula si attiva e siamo spinti a cambiare le nostre vite, spinti dalla desiderio, spinti dalla nostalgia, spingi dalla voglia di qualcosa di più.”

Arizona non verrà minimamente citata nell’episodio, ma quando si vede Carina aggirarsi per i corridoi dell’ospedale, subito scatta il pensiero alla dottoressa che girava con i suoi pattini a rotelle tra le corsie di Pediatria. April invece, rimane per tutta la puntata, sulla bocca di Jackson. E qui veniamo ai due casi clinici dell’episodio.

Il primo, vede coinvolto un uomo che ha inserito nel retto un oggetto, per provocarsi piacere sessuale. Le battute tra Richard e Miranda, rimandano subito alle vecchie stagioni, quando ancora erano più i casi medici che le storie dei protagonisti, a far da padrone alle puntate. Il secondo caso invece, una donna che viene investita da un auto, ci farà conoscere uno dei nuovi protagonisti: il dottor Link “dio dell’ortopedia” interpretato da Chris Carmack, conosciuto per il suo ruolo di “Luke” in “The OC”. Questo però non cambia il pensiero di molti fan: l’unico dio dell’ortopedia è assolutamente uno solo: Callie Torres, che immaginiamo felicemente fidanzata a New York con la dottoressa Robbins.

Grey's Anatomy
fonte: Bustle

“Ed io dico che voglio avere fede”

Altro protagonista dell’episodio è DeLuca. Andrew si sveglia con poca voglia di andare a lavoro in seguito ad una brutta sbornia, ma la giornata prende una piega “decisamente assurda”. Infatti egli salverà Jackson e Maggie dall’incidente che poterà poi la donna della bicicletta in ospedale. E per tutto l’episodio, non sentiremo altro che ringraziamenti da parte del dottor Avery, che improvvisamente pare aver deciso di credere in quello stesso Gesù che tante volte l’aveva fatto scontrare con April.

Maggie: “Jackson è normale cambiare. E dovresti farlo. Sei vivo. E’ normale evolvere. E’ normale voler cercare un significato profondo”

Jacskon: “Io credo in qualcosa. Non so cosa sia… ed io dico che voglio avere fede”

greys-anatomy
fonte tvserial

Ma tornando alla protagonista. Meredith Grey passa l’intero episodio desiderando solo una cosa: baciare qualcuno, per dirla senza essere volgari. Il suo desiderio, comprensibile, non viene soddisfatto nell’episodio, ma ogni qualvolta che le si chiede se è single, se ha qualcuno a suo fianco, il pensiero va a Derek. Ma il dottor Stranamore ormai non c’è più, e Meredith, che reputa di essere felice perché ha già avuto un grande amore nella sua vita, vorrebbe solamente soddisfare i suoi piaceri da donna. Ci sarà un nuovo amore o solo tante piccole scappatelle?

To be continued…