BINF Fashion Show 2018 : the best of

Anche in questa edizione, Davide Gambarotto ha ricercato e selezionato i brand emergenti più talentuosi e li ha presentati durante la settimana della moda milanese.

Vi starete chiedendo di cosa stiamo parlando: è il BINF Fashion Show, la kermesse di moda che, da ormai diversi anni, coinvolge giornalisti, brand, stilisti ed investitori da tutto il mondo.

La location di questo fashion show é dal gusto street, ed NYX di piazza IV novembre, si conferma punto di snodo dei fashion addìcted per questo settembre; con questa, siamo a ben dodici edizioni in cui, tra una falcata ed un’altra, si presentano, collettivamente, le nuove collezioni di designer italiani ed internazionali.

I lussuosi brand sono stati undici e, sicuramente, tra questi, la capsule collection di Veronicka é stata quella più applaudita. Conosciuta già per il suo stile dal gusto minimalista ma d’impatto, la designer ha sorpreso tutti, colorando la passerella di tinte pastello e shocking.

“Una questione di vita o di moda” é il motto dell’azienda che, anche questa volta, é riuscita a dettare legge al BINF, stabilendo i “must have” tra i fashionisti.

Facile intuire che, a partire dalla location, la scelta sia stata orientata su stilisti street-glamour, facendoci gustare pezzi e stili ispirati ad alcuni tra i più grandi artisti.

Veronicka, ad esempio, partendo dai concetti di purezza e di felicità, ha creato una collezione influenzata dall’architettura, dall’arte moderna e dal surrealismo, presentandoci colori estrosi, in una cornice in cui il nero predomina.

 

Ma il BINF 2018 è stato anche eclettico, con le collezioni di Admiral ispirata ai viaggi e all’arte, passionale con quelle di Claudia Bruschini o pensato per i giovani come Paolo Venier.

Dall’eleganza sobria e raffinata di KEY LOOK1916, alla fantasia elegante della collezione di eVa M. Il tutto contornato da accessori di estrema classe e lusso, tutto made in Italy.

Il classico e sartoriale che intreccia il moderno e l’alternativo, nella suggestiva cornice di una città come Milano, in continua e meravigliosa crescita. E la moda e lo stile si evolvono con lei, e il BINF si conferma anno dopo anno, la sintesi perfetta di questa evoluzione.

 

Articolo di Margherita Giacovelli e Martina Lumetti

 

Views All Time
Views All Time
926
Views Today
Views Today
3
Next Post

La morte ti fa "famosa"?

Facebook Twitter LinkedIn La storia di Mona Lisa e dei Sanvitale Un film s’intitolava la Morte ti Fa Bella circa l’elisir di lunga vita. Forse si tratta di un immaginario hollywoodiano. Tuttavia vi sono opere d’arte che ritraggono, postumi, personaggi morti: per l’affetto o l’amore vi sono state commissioni in […]

Subscribe US Now