Kettlebell

In forma con la Kettlebell, un attrezzo arrivato dall’antichità per tenerci in forma!

La kettlebell fa la sua prima apparizione nella Grecia Antica: era una giara riempita di acqua e terra che usavano gli atleti per prepararsi alle olimpiadi.

In epoca moderna, la ritroviamo in Russia nel 1700, con il nome di ghiria, come strumento con cui gli uomini facevano gare di forza.

Aneddoto curioso: lo zar Alessandro III era solito allenarsi con le ghirie. Un giorno era in viaggio in treno con la famiglia e ci fu un deragliamento che causò il crollo del tetto: lo zar riuscì a trattenere il peso fino all’arrivo dei soccorsi. Incredulo, attribuì il merito di cotanta forza all’esercizio con le ghirie.

Grazie a questo episodio, l’attrezzo è divenuto popolare in Russia, tanto da creare campionati appositi e diverse discipline con questo attrezzo. Molti paesi dell’ex Unione Sovietica, vantano campioni in questa disciplina.

Le kettlebell oggi sono utilizzate per potenziare i muscoli, e fanno parte dell’allenamento di squadre speciali militari; vengono anche utilizzate come strumento di preparazione atletica.

Kettlebell

Questo attrezzo è alla portata di tutti: il peso varia dagli 8 ai 54 kg e chiunque può comprarne una. La si può utilizzare per fare ginnastica in casa o al parco, ed è ottima per mantenersi in forma se non si ha tempo di andare in palestra.

Vediamo adesso alcuni pratici e semplici esercizi che prevedono l’utilizzo di kettlebell.

1. Kettlebell Swing

È l’esercizio base con l’utilizzo della kettlebell.
Piedi alla larghezza delle spalle e ben piantati al suolo, bisogna afferrare la kettlebell con 2 mani e iniziare a farla oscillare. L’oscillazione è data esclusivamente dalla spinta delle gambe e del bacino, le braccia assecondano il movimento e la schiena rimane sempre “tesa” e diritta.

Kettlebell

2. Kettlebell Front Squat

Esercizio eccellente per far lavorare i muscoli delle gambe.
Bisogna portare due attrezzi alle spalle, piegare le gambe fino a giungere ad un’accosciata completa. Invertire il movimento spingendo con forza verso l’alto con le gambe.

3. Kettlebell Push up

Esercizio per pettorali, spalle e tricipiti.
Bisogna appoggiare due ghirie a terra ad una distanza che corrisponda alla larghezza delle proprie spalle. Posizionarsi come per eseguire dei semplici piegamenti a terra, ma con la variante di afferrare le maniglie dell’attrezzo anziché appoggiarle al suolo. A questo punto iniziare l’esercizio cercando di scendere il più possibile.

Questi sono solo alcuni esercizi di base che potrete fare con la vostra ghiria, basta digitare la parola su Google e ne troverete a dozzine!

Kettlebell

È una maniera sana e semplice per restare in forma senza dover rinunciare a mangiare, visto che con la bella stagione stiamo più volentieri all’aria aperta e ci piace condividere cene e pasti vari.

Quindi che kettlebell sia! Hai visto mai che un bel russo bussa alla nostra porta proprio mentre ci esercitiamo con la ghiria…