ADOTTARE A DISTANZA: una scelta per la vita

ADOTTARE A DISTANZA: una scelta per la vita

Adottare a distanza: un gesto d’amore.

Cosa significa Adottare a distanza un bambino? Fargli sapere che non sarà più solo, ma amato. O semplicemente un adozione significa questo:

“La nostra famiglia è piccola, e non ci sono giocattoli; ma se vuoi, tu puoi farne parte. Sarai il nostro bambino, e ti cresceremo con amore. Ohana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato” (Dal cartone animato Lilo & Stitch).

A volte però non si può adottare fisicamente un bambino, per questo si ricorre all’adozione a distanza. Ma si tratta solo di sostegno economico o vi è qualcosa in più? Abbiamo intervistato il signor Lino che ci ha parlato della sua esperienza.

Pubblicato da Silvia Rosiello

Studio psicologia e amo scrivere. Con la scrittura esprimo parti di me che altrimenti rimarrebbero nascoste. Attraverso la psicologia mi piace scoprire quello che si cela dietro l'animo delle persone e poter aiutare a combattere la loro oscurità. Perché ogni giorno è un "bel giorno per salvare delle vite".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.