4 marzo 2018: anche il nostro voto conta

Aspettando le Elezioni Politiche

Votare è un diritto e un dovere civico”: e proprio al voto sono chiamati tra due settimane anche i giovani, compresi i lettori di THE WEB COFFEE.

Il 4 marzo è il vostro momento.

La costituzione riconosce al popolo il potere che lo esercita nei limiti che i suoi articoli impone.

E’ il momento in cui siete voi a decidere chi vi rappresenta a Roma, al governo. Lega Nord Salvini, Forza Italia Berlusconi, Partito Democratico, Liberi e Uguali Pietro Grasso, Potere al Popolo, Movimento Cinque Stelle e altri minori sono solo varie idee, varie persone.

La scelta è vostra, di chi ha la matita in mano quel giorno; vi sono vari modi per decidere: barrare il nome del candidato, così il voto va a lui e alla sua coalizione (insieme di partiti che lo sostengono) oppure selezionare il partito desiderato.

Per la Camera può votare chi ha compiuto 18 anni, mentre per il Senato i votanti devono avere almeno 25 anni.

Non si può, invece, barrare contemporaneamente il nome di un candidato ed un partito differente da quelli che lo supportano.

voto

Tutti parlano di un cambiamento nella vita politica e sociale del nostro paese. Ricordiamoci quanto ha detto il Presidente John F. Kennedy quel 1961, nel discorso d’insediamento “Non chiedetevi cosa può fare per voi il vostro paese, chiedetevi cosa potete fare voi per il vostro paese”.

Quello del voto rispecchia perfettamente il messaggio kennediano in quanto, in quel preciso istante, dobbiamo pensare non solo a noi stessi ma all’Italia del futuro.

voto

Siamo noi al Quirinale, la Casa degli Italiani, quando esprimiamo chi dovrà essere alla guida dell’Italia tra crisi economica, paura del terrorismo, emergenza rifugiati.

Quel 4 marzo, quindi, non importa più di tanto se seguite programmi particolari, ma lo è di più il semplice andare a infilare la vostra idea d’Italia nell’urna. Ricordatevi “Nel Segreto dell’urna, Dio vi vede…e Stalin no” come disse Guareschi.

http://www.interno.gov.it/it/speciali/elezioni-2018

Views All Time
Views All Time
446
Views Today
Views Today
2
Next Post

Cultura per corrispondenza: arriva la box Hoppípolla

Facebook Twitter LinkedIn Ormai su internet si può acquistare davvero di tutto. Dai vestiti al make-up, fino ai prodotti di elettronica, si può fare la spesa comodamente da casa e si possono comprare i farmaci da banco. Allora perché non approfittare della comodità di poter acquistare online per diffondere la […]
Hoppípolla

Subscribe US Now