Semi : il “cuore pulsante” della frutta

Semi : il “cuore pulsante” della frutta

Semi : il “cuore pulsante” della frutta – Frutti SI’ e Frutti NO

Mela? NO.

I semi della mela sono potenzialmente tossici, in quanto al loro interno presentano un’elevata quantità di amigdalina, un glicoside capace di liberare acido cianidrico (contenente cianuro).

La stessa attenzione vale anche per il nocciolo di pesche (2-3%), albicocche (1%), susine (0,9%) e ciliegie (0,8%)

Uva ? SI’

Quelli d’uva sono una di quelle tipologie di semi che si tende a non mangiare per paura di potenziali effetti tossici, oltre per il sapore un po’ amaro che hanno.

Ma vi stupirà sapere che gli stessi semi hanno più benefici dell’uva stessa: sono infatti potentissimi antiossidanti, prevengono alcuni inestetismi cutanei ed hanno un potente potere antististaminico, solo per citarne alcuni.

Anguria? SI’!

Quante volte ci capita di mangiare i semi dell’anguria e, dato un leggero fastidio in bocca, li sputiamo? Bè così facendo, stiamo privando il nostro organismo di diversi nutrienti importanti.

Tra questi fibre, antiossidanti, proteine (un etto ne contiene di più della stessa quantità di carne).

Per non dimenticare vitamine del gruppo B, che fanno bene al fegato,sali minerali, come zinco, magnesio, manganese, fosforo, potassio, rame, e grassi poli-insaturi, utili per tenere a bada il colesterolo e il rischio cardiovascolare.

Melograno? Sì!

semi melograno

I suoi semi contengono significative dosi di vitamina A, B, C e K e diminuiscono il colesterolo nel sangue.

Pubblicato da martysmith89

Se dovessi descrivere la mia vita, la definerei come un paesaggio pedemontano, dove rilievi irti e rocciosi si intrecciano con ampie vallate sconfinate. La mia prima grande passione,quella per la scienza, c'è stata fin da piccola ma ha cominciato ad assumere la forma della Biologia in seconda liceo, e dell'Immunogenetica adesso. L'altra, quella per la scrittura, quasi in parallelo, grazie ad eventi casuali: per me è stato come un fulmine, che mi ha colpita e ha lasciato un segno indelebile. Io e la scrittura siamo unite da un filo invisibile ma solido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.