skincare coreana

Skincare coreana: funziona davvero?

9 step: Crema viso

Pronte ad tirare fuori il prodotto che non deve assolutamente mancare? È il momento della crema viso idratante, che bisogna scegliere in base alle esigenze specifiche del vostro tipo di pelle. Massaggiatela e distribuitela per bene su tutto il viso e il gioco è fatto.

10 step: Protezione solare

Si, lo so che non siamo in estate e che non stiamo andando in spiaggia o in piscina, ma i raggi del sole sono molto potenti anche in inverno e senza una buona protezione solare a proteggerci, potremmo rischiare di compromettere tutto il lavoro fatto in precedenza.

Un suggerimento: potreste saltare questo passaggio utilizzando un fondotinta che abbia già al suo interno un fattore di protezione solare.

Conclusioni

E adesso tiriamo le somme: ma questa skincare coreana funziona davvero? Vale la pena impiegare tutto questo tempo, ogni giorno, per dedicarlo alla cura della pelle? La risposta è si.

Seguo questa routine da più di un mese e i risultati si vedono. Ho da sempre una pelle mista e impura e invece ultimamente sembra molto più luminosa, levigata e ha decisamente meno imperfezioni. Ho anche imparato che il vero segreto è essere costanti, in questi giorni di vacanze non ho prestato molta attenzione ai vari passaggi e le varie imperfezioni sono tornate a fare capolino sul mio viso 🙁

Per cui il segreto è trovare ogni giorno quei 5 minuti da dedicare a se stessi e prendersi cura del proprio viso, che ricordiamoci essere il nostro principale biglietto da visita.

Potete saltare alcuni passaggi e adattare la skincare alle vostre esigenze, ma se sarete costanti i risultati non tarderanno ad arrivare.

Proverete anche voi la beauty routine coreana? Scrivetemi le vostre impressioni e i vostri commenti qui sotto o sulla nostra pagina Facebook.

Simona Specchio