Babbo Natale e altre storie magicamente vere

Babbo Natale e altre storie magicamente vere

Babbo Natale e altre storie magicamente vere

LA BELLA E LA BESTIA

Babbo Natale

Parlando di favole natalizie e di favole non possiamo non parlare di una delle principesse più amate dai bambini, Belle. Non fu la Walt Disney nè tantomeno i Charles Perrault ad idearla ma bensì una certa Catherine, dama di compagnia della regina di Francia Caterina de Medici.

Babbo Natale

Nel 1573 andò in sposa ad un vero essere metà uomo e metà bestia. il suo nome? Pedrus Gonzalvus, allevato alla corte di Francia da Enrico II. Fu una scoperta scientifica (si scoprì in seguito che Pedrus era affetto da ipertricosi) un essere selvaggio parente quasi delle scimmie che destò interesse alle corti dell’epoca.

Tra il 1580 ed il 1590, ospiti dei Farnese di Parma, soggiornarono in Italia morendo a Bolsena (VT) nel 1618.

PETER PAN

Babbo Natale

Anche gli eterni bambini hanno il loro eroe tratto da una storia vera. Peter Pan, infatti, non è uscito dalla penna di Sir James Barrie nel 1904 anche se è effettivamente vissuto a Kensington. Nel Palazzo di Kensington e non nei Giardini.

Siamo nel 1726 quando re Giorgio I portò a Londra un ragazzo selvatico cresciuto come un animale nelle foreste di Hannover, Germania. Ad accudirlo sotto l’attenzione di studiosi e scienziati, fu la figlia del re, la principessa Caroline.

Babbo Natale

Dopo una istruzione senza successo, fu mandato a vivere nelle campagne del Hertfordshire da contadini presso i quali morì nel 1785. Di lui ci rimane un ritratto eseguito dal pittore di corte William Kent nella King Staircase nel Palazzo di Kensington ed il suo collare, antenato, forse dei biglietti di riconoscimento che i bambini portano nelle gite scolastiche. Dopo due secoli fu diagnosticata la sua malattia, sindrome di Pitt Hopkins, una forma d’autismo, grazie ad alcune particolarità presenti nel ritratto. All’epoca di Barrie, la storia di questo ragazzo era ancora molto diffusa e conosciuta a Londra nel 1885.

A volte, come Babbo Natale, La Bella e la Bestia e Peter Pan sembrano confermare, la fantasia degli scrittori altro non è che un romanzo di fatti reali.

Articolo di Federico Rosselli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.