• thewebcoffeeyt@gmail.com
  • Italia
Tutti
Serie A. Vince ma non convince l’Inter: 2-1 al Benevento

Serie A. Vince ma non convince l’Inter: 2-1 al Benevento

Partita molto combattuta quella che si è tenuta nello stadio Ciro Vigorito tra il Benevento e l’Inter. I Nero-azzurri allenati da Mr.Spalletti vincono, ma non convincono in quella che, sulla carta doveva essere una partita più agevole a dispetto della classifica e dalla striscia di risultati poco favorevole dei Sanniti (ultimi in classifica a zero punti e con un solo gol all’attivo prima di oggi).

Partita che comincia bene per l’Inter, che nei primi 22 minuti mette la partita in discesa, con una doppietta di Brozovic (Primo gol di testa su cross di Candreva, e il secondo con una bella punizione).

Brozovic-320x180 Serie A. Vince ma non convince l'Inter: 2-1 al Benevento
https://images.performgroup.com/di/library/GOAL/1b/48/marcelo-brozovic-benevento-inter_1uqwpsn8s4cz717sp707t7tyii.jpg?t=-671806706&quality=90&h=300

L’Inter manca diverse occasioni per fare il 3-0 (Icardi in realtà segna, ma il gol viene annullato per posizione di fuorigioco). Il Benevento comunque non molla, e si lancia in attacco, tentando di riaprire la partita.

Il gol del Benevento, in effetti, arriva già con Iemmello che ribatte in rete il tiro di Nemushaj finito sulla traversa. Il gol viene annullato per sospetto fuorigioco. Un Benevento mai domo, che non si arrende, riesce ad arrivare con D’Alessandro, a 2 minuti dalla fine del primo tempo, al gol, grazie ad un’ottima imbucata di Iemmello.

Handanovich sfiora la palla, ma è tutto inutile. Da segnalare che questo è il secondo gol in campionato dei Sanniti, dopo quello nella prima giornata di Ciciretti contro la Sampdoria.
Nel secondo tempo il Benevento prova con tutte le proprie forze ad andare in avanti per cercare il gol del pareggio. D’Alessandro prende un palo, ad Handanovich battuto. L’Inter ha verso la fine un’occasione per chiudere la partita con Perisic, ma Belec dice di no.
L’Inter, vincendo, si porta a 19 punti, ponendosi momentaneamente alle spalle del Napoli a punteggio pieno, con 21 punti, e davanti alla Juventus, impegnata nel posticipo serale contro l’Atalanta a Bergamo, che in caso di vittoria raggiungerebbe il Napoli in vetta alla classifica.

Tabellino

Benevento (4-4-2)
Belec; Venuti, Djimsiti, Costa, Letizia; Cataldi, Viola, Nemushaj, Lombardi; Iemmello, D’Alessandro (All.Baroni)

Inter (4-2-3-1)
Handanovich, D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Nagatomo; Borja Valero, Vecino; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi (All.Spalletti)

Marcatori:
19′,22′ Brozovic (I) 42′ D’Alessandro (B)
Ammoniti:
31′ B.Valero (I) 43′ Costa (B)
Sostituzioni:
7’st (Joao Mario–> Candreva)
21′ st (Chibsah → Nemushaj)
27′ st (Parigini → Lombardi)
33′ st (Gagliardini → Borja Valero)
39′ st (Lazar –> Viola)
39′ st (Dalbert –> Nagatomo)
Espulsi:

Recupero
0 Primo Tempo 5′ Secondo Tempo.

icon-stat Serie A. Vince ma non convince l'Inter: 2-1 al Benevento
Views All Time
476
icon-stat-today Serie A. Vince ma non convince l'Inter: 2-1 al Benevento
Views Today
2