Maria Elena Savini gioielli

Savini Jewels torna con “Ensemble”: la nuova mostra di gioielli scultura.

La designer Maria Elena Savini, torna a far parlare di se e delle sue opere.

Si è svolta, dal 7 all’11 settembre, presso Palazzo Pesce a Mola di Bari, la nuova mostra di gioielli in ceramica firmata Savini Jewels: Ensemble. In concomitanza con la mostra pittorica: #Anime, degli artisti Tamara Cuccovillo e Roberto Cavaliere. Tutti e tre gli artisti mettono completamente loro stessi nelle opere che creano. L’una nella modellazione della terracotta, gli altri nei colori sulle tele.

Ensemble e anime sono due modi diversi di affrontare lo stesso viaggio dentro l’arte contemporanea. Artisti diversi, ma pieni di passione e creatività. E se la vivacità dei colori, da vita alle tele di Cuccovillo e Cavaliere, la luce è ciò che caratterizza i nuovi gioielli artigianali di Maria Elena Savini.

È interessante notare, come ancora una volta le mani sapienti di questa giovane donna pugliese, riescano ad imprimere caratteristiche di unicità in questi gioielli. Così come per i quadri, il lavoro manuale è il punto di forza di questi piccoli capolavori di terracotta.

Il bianco, creatore di armonia delle forme, l’oro, esaltatore dei dettagli, e i colori pastello, donatori di vivacità. Sono queste le chiavi di questa nuova collezione. I collier, gli orecchini, i pendenti, non sono solo da rimirare. Ma anche, soprattutto, da indossare.

Il lavoro manuale e la passione per ciò che si fa, sono gli ingredienti vincenti che caraterizzano questo brand Made in Italy. Anzi Made in Puglia, è bene sottolinearlo. Pezzi unici di puro artigianato, non vi saranno mai due pezzi uguali fra loro. Se cercate qualcosa che sia davvero unico e si distingua, sicuramente lo troverete nelle collezioni Savini Jewels.

Savini Jewels