20 Ottobre 2020

Una notte in giallo – Film da serate temporalesche

Con il cattivo tempo la voglia di spiaggiarsi sul divano accompagnate da pizza e film non passa mai di moda.
Come ogni anno, settembre è il periodo del tempo altalenante. Oggi caldo, domani freddo, un giorno bufera e tempesta ed un altro giorno caldo tropicale. In queste ultime sere, invece, è tornata a fare capolino la pioggia, impedendo di portare avanti qualunque desiderio o evento programmato.
Il maltempo per le donne è sinonimo di serata tranquilla, a casa, magari con le amiche e magari con un buon film. Questa sera il film consigliato è “una notte in giallo”, una pellicola del 2014 e con la biondissima Elizabeth Banks come protagonista.
Un mix impeccabile di frivolezza, divertimento, amore e giornalismo d’inchiesta.

Meghan Miles è la cronista di una tv locale in cerca di fama ma timorosa sul suo lancio nel giornalismo nazionale per via di un buffo episodio che potrebbe averle compromesso la carriera in maniera irreversibile.
Fidanzata ed innamorata, si ritrova single e con l’occasione della vita sfumata a causa di una giornalista concorrente. Donna dai sani principi, anche troppo, con un morboso rapporto con il suo lavoro che la rende quasi gelida e senza emozioni, decide insieme alle sue amiche di fare per una volta uno strappo alla regola e seguirle in una discoteca dove avrebbe sicuramente trovato il modo per sfogare le frustrazioni dovute alle brutte notizie della giornata.
Ma qualche bicchiere di troppo, una scappatella con un giovane uomo conosciuto lì, la trasformano nella inconsapevole protagonista di un fatto di cronaca su una squilibrata con l’abito giallo che gira per le strade di Los Angeles combinandone di cotte e di crude.

Tra arresti sventati, amicizie nei bunker dello spaccio di droga, eventi surreali, riuscirà Meghan ad uscire fuori dal mare di guai in cui si è cacciata riuscendo anche a divenire una giornalista di successo?

Views All Time
Views All Time
285
Views Today
Views Today
1