CUORE DI MAMMA: LE RICETTE MIGLIORI PER LE PAPPA DEI NOSTRI BAMBINI

martysmith89

Le pappe cremose- Pappa di Mais e tabioca con carote e patate

La pappa.

Noi di STUDENT’S GENERATION abbiamo voluto fare un “passo avanti” ed approcciarci ad un mondo impegnativo, ma in grado di insegnare tanto: quello delle mamme.

In particolare di quelle donne divenute mamme da poco tempo, che si trovano a che fare con pannolini, biberon, pianti notturni e soprattutto le pappe.

E proprio di questo parliamo oggi, delle pappe.

Con una ricetta (fornitaci da una giovane mamma) per una pappa semplice ma molto gustosa, adatta a quella fase della vita in cui il bambino deve approcciarsi gradualmente a sapori nuovi.

INGREDIENTI

– 200 mL di brodo vegetale leggero

– 2 cucchiai di Crema Mais e Tabioca (20 g circa)

– 1 carota

– 1 patata

Per preparare il Brodo vegetale leggero:

400 ml di acqua

– ½ carota

– ½ zucchina

– 1 patata piccola

Mettere le verdure in una pentola con l’acqua e lasciare bollire per 30 minuti.

In una pentolino a parte facciamo lessare in acqua non salata una carota.

Una volta pronto il brodo,togliere le verdure e metterle in un mixer insieme alla carota che abbiamo lessato a parte.

Ridurre a purea.

Stemperare due cucchiai da tavola della Crema Mais e Tabioca (20 g circa) con circa 200 ml di brodo.

Successivamente aggiungere la purea di carote e patate.

(Per fornire una fonte proteica,la sera sostituite le patate con l’omogeneizzato di pollo.

Le verdure del brodo potranno essere inserite nella pappa (meglio se una per volta), passate con il passaverdure, dalla seconda settimana di assunzione della prima pappa, sentito il parere del pediatra.

Per completare il pasto, metà omogeneizzato di frutta. )

Views All Time
Views All Time
292
Views Today
Views Today
1
Next Post

GLI INTERNATI: cronache di una camicia di forza

Facebook Twitter LinkedIn  PROLOGO – LA STORIA DI FRANK MANCINO E MICKY Voi credevate che Student’s Generations si fermasse solo alla cronaca, solo ai giovani, all’università? Student’s Generation ha deciso di aprire le porte alle Case di Cura!   Ed ecco che io e la mia gemella, dopo essere state […]

Subscribe US Now